Cioccolato che passione… questo era il titolo dello show cooking che ho tenuto sabato scorso nel pomeriggio a Imbersago (Lc) presso il coworking  della mia amica Paola. E questo è il dolce che ho realizzato e proposto.

Un dolce composto da tanti elementi il cui ingrediente principale era il cacao. Ho voluto proporre un dolce crudista abbinando diversi sapori e consistenze. Ovviamente ho preparato in anticipo la maggior parte degli elementi di questo dessert e al momento dello show cooking ho fatto solo la crema e l’impiattamento. Il dessert è venuto molto buono ed è stato molto apprezzato da chi ha partecipato all’evento. L’evento è riuscito bene e ne sono molto contenta. Anche la bella location ha dato il suo contributo.

Visto il successo, con Paola abbiamo deciso di organizzare un nuovo evento verso fine marzo. Questa volta sarà un vero e proprio corso dedicato proprio ai dolci con il cioccolato. A brevissimo pubblicherò tutti i dettagli.

Tornando al dolce dell’evento, di seguito trovate la ricetta completa. Potete prearare i diversi elementi che compongono questo dessert anche singolarmente e combinarli a vostro piacimento anche per altre ricette. Se lo fate, fatemi sapere come vengono.

INGREDIENTI

  • Per i biscrudini
    • 220 gr di nocciole
    • 50 gr di anacardi*
    • 90 gr di grano saraceno germogliato ed essiccato*
    • 125 gr di datteri*
    • 50 gr di zucchero di fiori di cocco*
    • 40 gr di cacao crudo*
    • 20 gr di granella di fave di cacao*
    • 1 cucchiaio di mix di spezie per panpepato
    • 1 pizzico di sale
    • 2 /3 cucchiai di acqua

     

  • Per il crumble

    • 50 gr di noci
    • 50 gr di noci del brasile
    • 20 gr di more di gelso essiccate*
    • 35 gr di sciroppo di fiori di cocco*
    • 20 gr di granella di fave di cacao*
    • 60 gr di uvette
    • 1 cucchiaio di polvere di baobab (opzionle)*
    • 100 gr di grano saraceno germogliato ed essiccato*

    Per la mousse di anacardi

    • 150 gr di anacardi*
    • 4 cucchiai di latte di cocco (la parte grassa )*
    • 2 cucchiai di sciroppo di fiori di cocco
    • 1 cucchiaino di vaniglia in polvere*
    • 2 cucchiai di olio di cocco*

    Per la salsa ai lamponi

    • 150 gr di lamponi
    • 2 cucchiai di succo di limone
    • 1 cucchiaio di sciroppo di agave crudo*

    Per le pere

    •  2 pere non troppo mature

* ingredienti Gustovivo

PROCEDIMENTO

Per i biscrudini: frullate le nocciole e gli anacardi fino a che non iniziano a rilasciare la parte grassa e iniziano ad assumere una consistenza leggermente cremosa. Mettete da parte. Frullate i datteri con il grano saraceno e le fave di cacao aggiungendo poca acqua se dovesse servire. Aggiungete il cacao e frullate ancora. Riunite ora tutti gli ingredienti impastandoli tra loro fino ad ottenere un impasto compatto e facilmente lavorabile. Prelevate piccole quantità di impasto e ricavate i biscottini dando la forma che preferite. Fate essiccare a 42° per 24 ore girando i biscottini a metà del tempo.

Per il crumble: tritate grossolanamente le noci. Aggiungete anche le more, la granella e le uvette e tritate ancora qualche secondo. Trasferite in una boule a aggiungete tutti gli altri ingredienti amalgamandoli tra loro. Trasferite il composto sui vassoi dell’essiccatore  creando uno strato omogeneo. Fate essiccare a 42° per almeno 18/20 ore o comunque fino a che non otterrete delle cialdine croccanti e asciutte.

Per la mousse di anacardi: lasciate gli anacardi in ammollo per 4/6 ore. Scoalateli e sciacquateli e trasferiteli nel bleneder. Frullateli con il latte di cocco, la vaniglia e lo sciroppo di fiori di cocco fino ad ottenere una consistenza liscia. Aggiungete l’olio di cocco e frullate ancora qualche secondo. Trasferite la mousse in una sacca da pasticcere e lasciate riposare in frigo un paio d’ore.

Per le pere: tagliate le pere a fettine sottili con la mandolina e fate essiccare a 42° per 18 ore o fino a che non sono perfettamente asciutte.

Per la salsa ai lamponi: frullate i lamponi, filtrate la purea al colino. Aggiungete alla purea lo sciroppo d’agave e il succo di limone e trasferite in una pipetta.

Al momento di servire disponete i biscrudini a piacere aggiungendo ad alcuni un goccio di purea di lamponi. Disponete le fettine di pera sul piatto e versate su queste un cucchiaio di mousse di anacardi. Aggiungete infine delle cialdine di crumble.

Buona merenda!

Recommended Posts

Leave a Comment

0

Start typing and press Enter to search