Pangoccioli alla zucca e cioccolato

Oggi vi voglio parlare di uno degli ultimi ricettari che ho acquistato. Si tratta de “I doni della terra, pasticceria vegan dolcificata naturalmente“, una raccolta di  15 ricette, di cui 11 senza glutine, scritte sia in italiano che in inglese, tutte corredate da foto e da simpatiche illustrazioni. Le ricette sono di semplice realizzazione e prevedono tutte l’utilizzo di dolcificanti alternativi. Più che un ricettario, sembra un libretto di favole dove vengono presentati una carrellata di dolci, uno più goloso e invitante dell’altro. L’autore del libro è il bravissimo Michele Granuzzo, giovanissimo pasticcere veg, dotato di un talento straordinario. Ho avuto la fortuna di conoscerlo qualche mese fa partecipando ad un suo corso.

Insieme alla sorella Sofia gestisce Black Sheep, un laboratorio di pasticceria naturale che “sforna” un’infinita serie di delizie crudiste da perderci davvero la testa. Oltre ai dolci crudisti preparano tante altre meraviglie, anche salate. La passione per quello che viene fatto presso Black Sheep, la si percepisce non appena si varca la soglia del laboratorio; a questa si aggiungono competenza, capacità, bravaura, ma anche un’estrema attenzione alle materie prime utilizzate.

Black Sheep ha un non so che di “magico e incantato”… io me ne sono innamorata e il libro rispecchia assolutamente la stessa atmosfera. Se siete di Trento o se passate da quelle parti non potete non passare a trovarli! Se invece volete acquistare il loro ricettario, contattateli attraverso la loro pagina Facebook.

Per la ricetta di questi panini mi sono ispirata ad una ricetta pubblicata proprio su questo libro. Nella versione originale non c’era la zucca… io ho voluto farne una variante aggiungendo della purea di zucca. Sono venuti dei panini morbidi e golosi. Un paio di panini ho voluto provare a biscottarli… semplicemente li ho tagliati a fette di un centimentro e li ho ripassati in forno caldo per circa 10 monuti… ottimi anche così… io li ho spalmati con della marmellata di latte di cocco (per questa però, siate pazienti… posterò a breve la ricetta).

Ma ora ecco la ricetta dei panini… con un grazie speciale a Michele e Sofia!

INGREDIENTI

    • 150 gr di farina tipo 2
    • 150 gr di farina di farro integrale
    • 6 gr di lievito fresco
    • 50 gr di acqua
    • 50 gr di latte di riso
    • 50 gr di olio di semi di girasole deodorato
    • 150 gr di zucca già cotta e ridotta in purea
    • 60 gr di gocce di cioccolato fondente
    • 1 cucchiaino di scorza di arancia grattugiata essicccata (o fresca)
    • 1 pizzico di vaniglia
    • 1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO

Sciogliete il lievito in poca acqua tiepida. Mettete le farine in una ciotola capiente, aggiungete il lievito, l’olio e l’acqua e mescolate per qualche secondo. Aggiungete la purea di zucca e continuate ad impastare aggiungendo gradualmente il latte. Aggiungete poi la scorza di arancia, la vaniglia e il sale e continuate ad impastare. Una volta che l’impasto risulta omogeneo prendete l’impasto e, come scrive Michele nel ricettario, sbattetelo sul piano di lavoro per 50 volte, mi raccomando, CON AMORE, fino a che non sarà morbido. Fate lievitare in una ciotola coperto per un’ora. Trascorso questo tempo aggiungete le gocce di cioccolato all’impasto e dividetelo in palline da 60 gr ciascuna e date la forma che preferite. Mettetele direttamente sulla teglia dove le farete cuocere e fate lievitare per un’altra ora. Fate cuocere i panini nel forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.

Buona merenda!

 

 

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search