Storia di un biscotto che si credeva una torta… Skillet cookie pie!

Skillet cookie pie… ovvero, come da traduzione letterale, “biscotto torta in pentola”. Un mega cookie al cioccolato cotto nel forno all’interno di un tegamino (io ne ho usato uno in ghisa da 15 cm di diametro).

Per questa ricetta ho preso spunto da uno degli ultimi libri di dolci che ho preso quest’estate: Naturally Sweet Vegan Treats di Marisa Alvarsson.

Amo i libri di cucina e non mi stancherei mai di prenderne. Questo è interamente dedicato  ai dolci preparati esclusivamente con ingredienti naturali e  con dolcificanti alternativi. Ce ne è davvero per tutti i gusti: cioccolatini, barrette, dolcetti per la colazione, dessert. torte, biscotti, dolci senza glutine, dolci crudisti… Le ricette sono tutte accompagnate da fotografie e sono spiegate in modo molto semplice e chiaro. Le quantità sono espresse sia in cup che grammi; l’unico difetto, secondo me, è che la conversione in grammi non è sempre precisa. Quindi, per fare le ricette, (ne ho già proavte diverse) preferisco misurare gli ingredienti in cup e segnarmi poi il peso corrispondente in grammi. Ad ogni modo questo libro è davvero una bella fonte di idee e di ispirazione. Il libro per ora è disponibile solo in inglese.

E ora vi lascio la ricetta della mia versione di questa piccola bomba che ho un po’ modificato rispetto all’originale..

Con le quantità riportate ho ottenuto un cookie gigante da 15 cm di diametro e 9 biscotti. Se non volete fare un mega biscottone, con lo stesso impasto potete fare semplicemente tanti cookies della dimensione che più vi piace.

 

INGREDIENTI

  • 55 gr di acquafaba
  • 50 gr di zucchero di cocco
  • 50 gr di olio di cocco
  • 35 gr di crema di nocciole (pura la 100%)
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1/4 di cucchiaino di lievito
  • un pizzico di sale
  • 20 gr di farina di nocciole
  • 120 gr di farina di riso
  • 30 gr di granella di nocciole
  • 30 gr di gocce di cioccolato

 

 

PROCEDIMENTO

In una ciotola capiente mescolate bene l’olio di cocco, lo zucchero, la crema di nocciole e l’estratto di vaniglia fino ad ottenere una consistenza liscia e cremosa. Montate l’acqua faba fino a che non è ben soda e aggiungetela poca alla volta alla crema. Aggiungete poi il lievito, il sale e la farina di riso e quella di nocciole.  Aggiungete da ultimo la granella di nocciole e le gocce di cioccolato.

Distribuite l’impasto all’interno della pentola scelta (che ovviamente deve poter andare in forno) dopo aver unto leggermente la superficie.

Con l’impasto rimanente ricavate delle palline da 25 gr ciascuna e premetele con il dorso del cucchiaio in modo da ricavare dei biscotti.

Fate cuocere nel forno precedentemente riscaldato a 180° per circa 20 minuti.

Completate a piacere con ulteriore cioccolato fuso.

Buona merenda!

Recommended Posts

Leave a Comment

0

Start typing and press Enter to search