Riso venere agli asparagi con pesto e lamponi

Mi sono resa conto che ultimamente ho pubblicato praticamente solo ricette dolci… questa sera quindi vi lascio una buonissima ricetta salata. Ho preparato questo primo piatto domenica scorsa ma solo ora riesco a pubblicarlo… per farlo ho utilizzato gli ultimi asparagi… se per caso avete gli ultimissimi, magari siete ancora in tempo a provare a farlo. Adoro gli asparagi e quest’anno ne ho mangiati tantissimi, preparandoli in tanti modi… Qui li ho voluti usare per un piatto fresco e leggero, perfetto da preparare in anticipo ed essere poi gustato freddo. Per preparare questa ricetta mi sono ispirata ad uno dei piatti che avevo preparato qualche settimana fa per l’aperitivo che ho tenuto presso il vivaio Gatto Verde. In quell’occasione ho proposto un buonissimo riso venere condito con una crema di pistacchi, fragole e asparagi. Avevo voglia di rifarlo ma non avevo in casa nè fragole, nè pistacchi… diciamo quindi che ho un po’ stravolto la ricetta e ne è nato un nuovo piatto altrettanto delizioso. Ho infatti condito il riso venere con gli asparagi semplicemente cotti al vapore pochi minuti, del pesto al basilico e, al posto delle fragole, ho utilizzato i lamponi con i quali ho preparato una salsina di accompagnamento. Ottimo!

E ora, ecco la ricetta:-)

INGREDIENTI:

    • 240 gr riso venere
    • 1 mazzetto di asparagi
    • 1 grosso mazzo di basilico
    • 50 gr di anacardi
    • olio EVO
    • 100 gr di lamponi freschi
    • sale
    • pepe

PROCEDIMENTO:

Sciacquate bene il riso e fatelo cuocere per assorbimento per il tempo necessario. Cuocete gli asparagi al vapore per pochi minuti in modo che restino belli croccanti. Non appena sono pronti, passateli subito sotto il getto dell’acqua fredda e teneteli da parte.

Sbollentate le foglie di basilico per pochi secondi in acqua bollente e passatele subito sotto l’acqua fredda (in questo modo fisserete il colore). Preparate il pesto frullando il basilico con gli anacardi e l’olio. . Frullate i lamponi, aggiungete 2 cucchiai di olio, un pizzico di sale e pepe e filtrate il tutto in modo da eliminare i semini.

Una volta che il riso è cotto, aggiungete i gambi degli asparagi tagliati a rondelle sottili e condite con un filo d’olio. Servite il riso con la crema di lamponi e il pesto, completate con le cime degli asparagi.

Recommended Posts

Leave a Comment

0

Start typing and press Enter to search