Cheese cake alle pesche

Con questa ricetta chiudo il ciclo dei dolci dedicati alle pesche… Siamo ufficialmente in autunno e sebbene non sia ancora pronta a lasciae l’estate, do il benvenuto in cucina a tanti ingredienti altrettanto buoni e perfetti per le temperature (ahimè) più basse di questa nuova stagione. Preparatevi a tante ricette di dolci con la mia amata zucca!

Prima però gustatevi questa cheesecake che profuma d’estate!  Il suo colore giallo acceso fa pensare al sole e al caldo… Solo a vederla, mi mette di buon umore!

Ecco la ricetta per chi volesse provare a farla con le ultimissime pesche della stagione che, tra l’altro, sono di una dolcezza incredibile!

 

INGREDIENTI (per 2 crostatine da 10 cm)

  • 100 gr di biscotti tipo digestive
  • 40 gr di olio di cocco
  • scorza di un limone non trattato grattugiata
  • 100 gr di yogurt di cocco
  • 100 gr di latte di cocco full fat (la parte grassa di quello in lattina)
  • 1 cucchiaio di amido di mais
  • 1 cucchiaio di sciroppo d’acero
  • 1 pesca
  • 1/2 cucchiaino di agar agar

PROCEDIMENTO

Preparate la base frullando i biscotti con l’olio di cocco fino a ridurre in briciole. Compattate sulla base di uno stampo a cerniera e fate solidificare in frigorifero.

Nel frattempo preparate la crema. Frullate la pesca con lo yogurt, il latte e l’amido e portate a bollare. Aggiungete l’agar agar stemperato in poco latte di cocco e mescolate bene per evitare che si formino grumi. Continuate a cuocere per ancora 2 o 3 minuti. Fate intiepidire leggermente e versate la crema sulla base. Una volta fredde, trasferite le crostatine in frigorifero e lasciate solidificare per 3 o 4 ore.

A piacere completate con della confettura di pesche e frutta fresca.

 

 

 

 

Recommended Posts

Leave a Comment

0

Start typing and press Enter to search