Tortine alle carote viola e mandorle

Questa sera vi propongo delle golosissime tortine che ho preparato utilizzando le carote viola. La ricetta è molto simile a quella che faccio di solito  con le carote classiche. Ovviamente la cottura “spegne” parecchio il colore delle carote crude ma l’interno di queste tortine è comunque venuto di un bel colore tendente al viola.

Nell’impasto oltre alla farina di mandorle, ho anche aggiunto delle mandorle tritate grossolanamente per donare un po’ di croccantezza. Il sapore è ottimo e anche la consistenza… insomma… non dovete fare altro che provarle!

Ecco la ricetta.

INGREDIENTI

    • 100 gr di farina di tipo 2
    • 75 gr di carote viola (o arancioni)
    • 35 gr di farina di mandorle
    • 20 gr di mandorle  tritate grossolanamente
    • 65 gr di sciroppo di agave
    • 85 gr di latte di soia non zuccherato
    • 35 gr di olio di semi di girasole deodorato
    • scorza di un limone (non trattato)
    • 1 pizzico di sale
    • 1/2 cucchiaino di vaniglia
    • 1/2 cucchiaino di polvere lievitante

PROCEDIMENTO

Riunite tutti gli ingredienti secchi in una grossa ciotola e mischiateli tra loro.

Versate gli ingredienti liquidi su quelli secchi mescolando bene.

Grattugiate infine le carote, strizzatele e amalgamatele all’impasto.

Trasferite l’impasto negli stampini per minimuffin (io ho usato degli stampini per monoporzioni) e fate cuocere nel forno prcedentemente riscaldato a 180° per 25/30 minuti. In alternativa, con lo stesso impasto potete anche fare un’unica tortina.

A piacere potete gustare le tortine da sole o accompagnarle come ho fatto io con dello yougurt di cocco frullato con qualche mirtillo. Io ho utilizzato quelli sciroppati che ho preparato la scorsa estate.

Buona merenda!

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search