Mini schiacciatine di grano saraceno e semi oleosi con crema di melanzane

Idee per un aperitivo sfizioso? La ricettina che vi propongo questa sera (anzi le ricettine, visto che sono 2) sono perfette per un goloso aperitivo di fine estate… ma ovviamente le potete proporre quando più vi piace.

Si tratta di una schiacciatina a base di farina di grano saraceno con tantissimi semi oleosi, davvero molto gustosa. Una volta cotta l’ho tagliata in tanti triangolini aiutandomi con un coppapasta. La consistenza è morbida all’interno e più croccante all’esterno. Questa schiacciatina è semplice e veloce da preparare, rappresenta un’ottima alternativa al pane e oltre ad essere priva di glutine non contiene lievito. In questo caso ho aggiunto all’impasto anche della cipolla essiccata per renderla più gustosa. Omettendo questo ingrediente avrete invece una base più neutra che potrete usare anche per la colazione, per esempio da spalmare con una buona marmellata.

Ho accompagnato la schiacciatina con una crema a base di melanzane. La ricetta è molto simile a quella del Baba Ganoush che io adoro… per dare un tocco in più ho aggiunto alla crema della granella di fave di cacao, il cui sapore si sposa divinamente con quello delle melanzane… provare per credere!

Ecco le 2 ricette!

INGREDIENTI:

Per la schiacciatina (io ho usato una teglia da 30 cm di diametro)

  • 150 gr di farina di grano saraceno
  • 25 gr di sesamo bianco
  • 25 gr di sesamo nero
  • 25 gr di semi di girasole
  • 20 gr di semi di lino
  • 10 gr di semi di chia
  • 1/2 cucchiaino di cipolla rossa essiccata in polvere (o altre erbe di vostro gradimento)
  • 1/2 cucchiaino di polvere di psillio
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai di olio EVO
  • 300 ml di acqua tiepida

Per la crema di melanzane

  • 1 grossa melanzana
  • 1 cucchiaio di tahin
  • Olio EVO
  • Succo di mezzo limone
  • sale
  • 2 cucchiai di granella di fave di cacao
  • qualche fogliolina di menta fresca

PROCEDIMENTO:

Per la schiacciatina: riunite in una ciotola capiente tutti gli ingredienti secchi e mescolate bene. Aggiungete l’olio e l’acqua e mescolate in modo da ottenere un impasto piuttosto liquido. Versate sulla teglia dopo averla unta per bene e fate cuocere in forno a 180° per circa 30 minuti.

Per la crema di melanzane: lavate la melanzana, tagliatela a metà e disponetela su una placca da forno. Fate cuocere a 180° per 30 o 40 minuti, fino a che non è bella morbida. Fate raffreddare la melanzana e prelevatene la polpa. Frullate con l’aggiunta di un paio di cucchiai di olio, il succo di mezzo limone e il tahin e, se vi piace, uno spcchio d’aglio (io non l’ho messo). All’ultimo aggiungete la granella di fave di cacao e le foglioline di menta.

Buon appetito!

Approfitto di questa ricetta per ricordarvi un appuntamento imperdibile per tutti gli amanti del cibo sano che si terrà a Rimini il 16-17-18-19 novembre prossimi: l’expo Food Nova dove ci sarà una parte interamente dedicata all’alimentazione vegetale e a quella senza glutine.

Con il codice sconto che trovate nell’immagine sotto, al seguente link, potete acquistare il biglietto a 8 € invece che 20 € (solo online).

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search