Crostata con mele, marmellata di albicocche e crema allo yogurt

Ho preparato questa torta nel week end per il compleanno di mio marito che, come ho già scritto più volte, non ama i dolci… beh… con mia grande soddisfazione, mi ha chiesto il bis di questa torta che sicuramente farò di nuovo. Ho optato per una crostata, visto che è uno dei pochi dolci che mangia volentieri e ho deciso di farcirla con delle mele e della marmellata di albicocche e per completare una crema leggera a base di yogurt alle mandorle.

Come dicevo è venuta davvero buona e la rifarò sicuramente… magari in versione mignon visto che adoro preparare dolci in questo formato (ormai lo avrete capito). E sicuramente proverò a rifarla anche con la frutta estiva al posto delle mele e magari variando tipo di marmellata.

E ora ecco la ricetta. Se provate a farla, fatemi sapere come viene e se vi piace!

INGREDIENTI

Per la frolla

    • 100 gr di farina di farro tipo 0
    • 50 gr di farina di mandorle
    • 50 gr di zucchero di canna integrale
    • 40 gr di latte di mandorla
    • 35 gr di olio di girasole deodorato
    • 1/2 cucchiaino di vaniglia in polvere
    • scorza di 1/2 arancia grattugiata
    • un pizzico di sale

Per la crema e per la farcitura

    • 150 gr di yogurt di mandorle (oppure di soia)
    • 30 gr di farina di mandorle
    • 30 gr di maizena (oppure altra farina di mandorle – io non ne avevo abbastanza)
    • 25 gr di farina di riso
    • 60 gr di sciroppo di agave
    • 1 mela
    • 4 o 5 cucchiai di marmellata di albicocche
    • 3 cucchiai di mandorle a filetti
    • 1 cucchiaio di zucchero di canna ridotto al velo

 

PROCEDIMENTO

Per la frolla: riunite gli ingredienti secchi in una boule e mescolateli bene. Versate gli ingredienti liquidi ed impastate fino ad ottenere un panetto omogeneo. Stendetelo ad uno spessore di 1/2 cm e usatelo per rivestire uno stampo da crostata. Bucherellate la superficie, ricopritela con un pezzo di carta forno sul quale mettere dei fagioli secchi. Fate cuocere per 10 minuti a 180°.

Per la crema: riunite tutti gli ingredienti in un recipiente alto e stretto e con una frusta elettrica frullate fino ad ottenere una crema ben liscia.

Per completare: tagliate la mela a fettine sottili. Togliete la base della crostata dal forno, eliminate la carta forno e i fagioli secchi.

Ricoprite la superficie con le fettine di mela e qualche cucchiaio di marmellata di albicocche. Verste infine la crema distribuendola uniformemente e con delicatezza per non spostare le fettine di mela. Distribuite sulla superficie delle mandorle a filetti e un cucchiaio di zucchero di canna frullato al velo.

Completate la cottura per altri 20 minuti.

 

Buona merenda!

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search