Cioccolatini e biscottini alla zucca

Siete anche voi degli amanti della zucca come me? Io, come ormai sapete, la adoro! Mi piace da morire e la utilizzo per tantissimi piatti, sia salati che dolci. Questa sera vi propongo una ricetta con la quale potrete preparare ben 2 dolcetti! Entrambi preparati con lo stesso impasto di base… si, avete letto bene 🙂 un unico impasto che potrete utilizzare per realizzare sia dei cioccolatini che dei biscottini. Alla zucca ho aggiunto delle nocciole ridotte in farina e un ingrediente insolito nei dolci… l’amaranto (se vi ricordate, l’ho già utilizzato in altre ricette dolci: questa e questa). Mi piace tantissimo, è un alimento ricchissimo di proprietà nutritive e, una volta cotto, è anche molto versatile.  Nei dolci permette di aggiungere consistenza, senza aggiungere farine rafinate. Per arricchire e ingolosire ulteriormente l’impasto ho aggiunto delle gocce di cioccolato e tanta cannella.

Ho proposto questi cioccolatini durante lo show cooking che ho tenuto sabato scorso presso la fiera Bio & Benessere a Mariano C.se ed hanno riscosso molto successo.

Sono davvero semplici e veloci da preparare e sono un’idea orginale diversa dal solito… per chi avesse voglia di provare a farli, ecco la ricetta!

Buona merenda a tutti!

INGREDIENTI

  • 150 gr di amaranto già cotto
  • 150 gr di zucca già cotta
  • 100 gr di nocciole ridotte in farina
  • 40 gr di sciropppo d’acero
  • 30 gr di gocce di cioccolato
  • 1 cucchiaino abbondante di cannella

Per completare i cioccolatini

  • 100 gr di cioccolato fondente al 7%

PROCEDIMENTO

Riunite nel boccale del frullatore la zucca e l’amaranto e frullate fino ad ottenere una consistenza cremosa. Aggiungete anche  lo sciropppo d’acero e le spezie e frullate ancora. Versate in una ciotola capiente e aggiungete poco alla volta la farina di nocciole amalgamando con un cucchiaio. Aggiungete da ultimo le gocce di cioccolato. In base all’umidità della zucca, potrebbe essere necessario aumentare leggermente la quantità di farina di nocciole. Dovete  ottenere un impasto compatto ma piuttosto morbido e leggermente appiccicoso. Fate riposare in frigorifero per almeno un’ora. Trascorso questo tempo prelevate piccole quantità di impasto da 15 gr ciascuna e rotolatele tra le mani in modo da ottenere delle piccole sfere. A questo punto avete 2 opzioni:

Per i cioccolatini: disponete le sfere su un vassoio e mettetele nel congelatore per mezz’ora. Fate sciogliere il cioccolato fondente a bagno maria e, con l’aiuto di 2 forchettine, immergetevi una alla volta le sfere, in modo da ricoprirle completamente. Il cioccolato si rapprenderà subito.  Conservate i cioccolatini in frigorifero.

Per i biscottini: disponete le sfere su una teglia ricoperta con un foglio di carta forno. Schiacciate leggermente con i rebbi di una forchetta e fate cuocere nel forno precedentemente riscaldato a 180° per 15 minuti. Otterrete dei biscottini morbidissimi. Sono cotti non appena si staccano senza difficoltà dalla teglia.

 

 

 

Recommended Posts

Leave a Comment

0

Start typing and press Enter to search