Bocconcini morbidi alla chufa con banane e fragole

I dolcetti di oggi sono dei bocconcini morbidissimi alle banane e fragole preparati utilizzando la farina di Chufa. Della Chufa, ve ne ho già più volte parlato in passato. Si tratta di un tubero le cui proprietà nutritive sono molto interessanti; è ricca di acido oleico, fibre, sali minerali, proteine, grassi insaturi e vitamine. Inoltre ha un sapore molto gradevole che ricorda l’aroma della nocciola e della mandorla allo stesso tempo. In cucina può essere utilizzata per numerose ricette, sia dolci che salate. Può essere consumata anche cruda.

Per preparare questi dolcetti mi sono ispirata ad una mia ricetta che ho già proposto più volte in passato: dei biscottini morbidi con banane, cocco e cioccolato. Questa volta ho voluto sostituire al cioccolato le fragole e con qualche altra piccola modifica ho ottenuto questi biscottini morbidissimi con un intenso profumo di banane e fragole. Perfetti per una merenda super golosa con un dolcetto sano, senza zuccheri e pochi grassi.

Ecco la ricetta

INGREDIENTI

    • 40 gr di farina di chufa
    • 25 gr di farina di riso
    • 25 gr di farina di grano saraceno
    • 40 gr di farina di cocco
    • 40 gr di cocco grattugiato
    • 2 banane molto mature (240 gr)
    • 30 gr di sciroppo di agave
    • 20 gr di olio di cocco
    • 1 pizzico di sale
    • 1/2 cucchiaino di vaniglia
    • 4 o 5 fragole mature ma sode

PROCEDIMENTO

Riunite tutti gli ingredienti secchi in una grossa ciotola e mescolateli bene.

Frullate la banana, aggiungete l’olio di cocco e lo sciroppo d’agave e mescolate bene. Versate il composto così ottenuto sugli ingredienti secchi mescolando fino ad ottenere un impasto compatto ma comunque piuttosto morbido. Se dovesse essere troppo appiccicoso aggiungete un altro cucchiaio di farina di cocco.

Tagliate le fragole a piccoli cubetti e aggiungeteli all’impasto con delicatezza per evitare che si rompano.

Ricavate dall’impasto tante palline do circa 15 gr ciascuna e disponetele su una teglia da forno, facendo poi cuocere a  cuocere a 180 per circa 30 minutii.

Buona merenda!

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search