Triffle al cioccolato e crema di pistacchi

Per concludere l’anno con dolcezza non posso fare a meno di condividere con voi la ricetta del dolce che ho preparato per questa sera… dei bicchierini composti da diversi strati. La base è fatta da un crumble, il primo strato è una mousse al cioccolato preparata con l’acqua faba mentre il secondo strato è una crema pasticcera al pistacchio. Per completare ho usato qualche lampone congelato raccolto dalla nostra pianta quest’estate. Un dessert ricco e goloso, perfetto per festeggiare.

Cosa farete di bello questa sera? Io trascorrerò la serata a casa in compagnia delle persone a cui voglio bene. Qualsiasi cosa facciate, vi auguro di trascorrere delle ore serene e piacevoli. Ma soprattutto auguro a tutti voi che il nuovo anno possa portarvi ciò che ciascuno di voi cerca e desidera. Che il 2019 possa essere un anno di serentià, gioia, soddisfazione, realizzazione… Un abbraccio e grazie di cuore a tutti coloro che mi seguono e sostengono. Buon 2019!!! <3 <3 <3

INGREDIENTI

Per il crumble

  • 80 gr di farina di mandorle
  • 40 gr di farina di riso
  • 20 gr di sciroppo di agave
  • 25 gr di olio di cocco
  • 1/4 di cucchiaino di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di spezie per panpepato

Per la mousse al cioccolato

  • 130 gr di acqua faba
  • 1 cucchiaino di aceto di mele
  • 150 gr di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaio di olio di cocco

Per la crema al pistacchio

  • 300 gr di latte di mandorle
  • 40 gr di sciroppo di agave
  • 30 gr di pasta di pistacchio pura
  • 2 cucchiai di kuzu

 

PROCEDIMENTO

Per il crumble: in una ciotola unite gli ingredienti secchi e mescolateli. Aggiungete lo sciroppo d’agave e l’olio di cocco e impastate fino ad ottenere un panetto molto friabile. Se fosse necessario aggiungete qualche goccia di acqua fredda. Sbriciolate il composto su una teglia rivestita con della carta forno e fate cuocere a 170° per 20 minuti.

Per la mousse al cioccolato:  fate sciogliere il cioccolato fondente a bagno maria aggiungendo all’ultimo l’olio di cocco. Versate l’acquafaba e l’aceto in un recipiente e montatela a lungo con una frusta elettrica fino ad ottenere un composto  compatto e sodo.  Agginngete poco alla volta il cioccolato fuso e intiepidito, incorporandolo delicatamente e prestando attenzione a non smontare il bianco.

Mettete sulla base di ogni bicchiere un paio di cucchiai di crumble e fate un primo strato con la mousse al cioccolato. Mettete in frigo.

Per la crema al pistacchio: versate in un pentolino 2/3 del latte, lo sciropppo d’agave e la pasta pistacchio. Mescolate bene e non appena raggiunge il bollore aggiungete il restante latte nel quale avrete stemperato il kuzu. Continuate a cuocere mescolando per un paio di minuti fino a che la crema non inizia ad addensare.

Per comPletare: fate un secondo strato con la crema al pistacchio. Decorate a piacere con del cacao, della granella di pistacchi e dei lamponi. Lasciate in frigo fino al momento di servire.

Auguri di cuore a tutti!

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search