Pralinato di frutta secca

Il pralinato è una preparazione di base utilizzata in pasticceria per dare sapore a diversi tipi di dolce o per variarne la consistenza. Nella versione tradizionale viene preparato facendo caramellare pari peso di frutta secca tostata  e zucchero semolato con dell’acqua fino ad ottenere un croccante che viene poi frullato e ridotto in polvere o crema a seconda dei casi.

Ecco la mia versione crudista e senza zucchero, perfetta per aggiungere un sapore particolare o una consistenza croccante. Una volta pronto, si conserva in barattoli di vetro per parecchio tempo visto che è essiccato.

L’avevo già fatto qualche tempo fa e l’altro giorno l’ho rifatto in due versioni, buonissime entrambe. Ve le propongo entrambe… voi potete ovviamente farle utilizzando la frutta secca che preferite e le spezie che più vi piacciono. Ora che Natale si avvicina, ne farò anche una versione utilizzando le spezie tipiche del panpepato o dei dolcetti nordici.

INGREDIENTI

Variante 1

  • 200 gr di nocciole
  • 3 cucchiai di sciroppo di acero
  • 1 Cucchiaio di cannella
  • 1/2 cucchiaino di mesquite
  • 2 Cucchiai di cacao crudo
  • 1/2 cucchiaio di lucuma
  • un pizzico di sale

Variante 2

  • 100 gr di mandorle
  • 100 gr di anacardi
  • 3 cucchiai di sciroppo di fiori di cocco
  • 3 cucchiai di energy mix GustoVivo (mix a base di maca, mesquite, cacao e cannella)
  • un pizzico di sale

PROCEDIMENTO:

Versate tutti gli ingredienti in una boule capiente (esclusa la frutta secca) e mescolateli bene fino ad ottenere una sorta di crema liscia.

Aggiungete la frutta secca e ricopritela completamente con la cremina ottenuta. Trasferite la frutta secca sui vassoi dell’essiccatore e fate essiccare a 40° per circa 18 ore o comunque fino a quando la frutta non è perfettamente asciutta. A  questo punto frullatela molto grossolanamente e rimettete ad essiccare ancora qualche ora.

Una volta pronto, trasferite il pralinato in barattoli di vetro e usatelo per arricchire e completare i vostri dessert ma anche per rendere più golose le vostre macedonie 0 in aggiunta allo yogurt…

pralinato
Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search