Pancake di grano saraceno alle pesche e banane con pesche caramellate

Nuovo dolce con le pesche… Le pesche sono ancora dolcissime ma so bene che non le troverò ancora per molto. Purtroppo sono le ultime della stagione e per questo motivo non solo ne sto mangiando tante, ma le sto anche usando spesso anche per i miei dolci. In questi gionri le ho usate per preparare delle barrete crudiste, una cheesecake e dei pancake… Da dove comincio?… inizio dai pancake e a brevissimo prometto di pubblicare anche le altre ricette.

Per prepare questi pancake ho aggiunto della purea di pesca all’impasto che ha donato un sapore delizioso. Inoltre, grazie alla dolcezza della pesca, unita a quella della banana, ho ridurre l’uso di dolcificanti al minimo (mi sono limitata a pochissimo sciroppo d’acero).

Ho servito questi pancake con una pesca che ho fatto caramellare con poco zucchero di fiori di cocco, aromatizzando alla fine con tanta cannella.

Un dolce sano e golosissimo e senza glutine, perfetto per merenda ma ideale anche per una super colazione, per avere la giusta carica per affrontare al meglio queste giornate di fine estate e inizio autunno piene di impegni e dedicate alla ripresa… non solo scolastica ma anche lavorativa. Io li ho preparati domenica e sono stati molto apprezzati.

Ma ora vi lascio la ricetta.

INGREDIENTI

Per le pesche caramellate

  • 1 pesca noce
  • 2 cucchiai di olio di cocco
  • cannella

Per i pancake (circa 12)

  • 70 gr di pesca o pesca noce
  • 70 gr di banana matura
  • 170 gr di latte vegetale non dolcificato (io ho usato latte di mandorla)
  • 10 gr di olio di cocco
  • 10 gr di sciroppo d’acero
  • 1/2 cucchiaino di aceto di mele
  • 120 gr di farina di grano saraceno
  • 1/4 di cucchiaino di vaniglia in polvere
  • 1/4 di cucchiaino di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale

 

PROCEDIMENTO

Per le pesche caramellate: tagliate la pesca a dadini, mettetela in una pentola con lo zucchero e 3 o 4 cucchiai di acqua. Fate cuocere a fiamma bassa per una decina di minuti mescolando ogni tanto e controllando che lo zucchero non bruci. A fine cottura aggiungete la cannella.

Per i pancake: frullate la pesca con la banana, aggiungete il latte, lo sciroppo d’acer0, l’olio, la vaniglia, il sale e l’aceto in una caraffa alta. Con un frullatore ad immersione frullate tutti gli ingredienti. Aggiungete da ultimo la farina e il bicarbonato, poco alla volta e continuando a frullare.

Scaldate a fuoco medio una pentola antiaderente ungendo la superficie con poco olio di cocco. Versate un paio di cucchiai di impasto alla volta e fate cuocere i pancake.

Servite i pancake caldi con le pesche caramellate.

Buona merenda!

 

 

Recommended Posts

Leave a Comment

0

Start typing and press Enter to search