Dolcetti soffici ai mirtilli e mandorle

Mi piace sperimentare sempre ingredienti nuovi… penso che ormai lo abbiate capito. Qualche settimana fa sono stata alla fiera TuttoFood che si è tenuta a Milano e, tra i tanti prodotti interessanti che ho visto, uno mi ha attirata in particolar modo… lo zucchero d’acero dell’azienda MapleFarm.

Che lo zucchero faccia male è risaputo e nei miei dolci cerco sempre di utilizzare dolcificanti alternativi meno dannosi dello zucchero bianco. Lo zucchero d’acero è un tipo di zucchero ottenuto dalla linfa dell’acero e il sapore ricorda in modo ovviamente quello dello sciroppo d’acero. Le proprietà nutritive di questo tipo di zucchero rispecchiano quelle dello sciroppo.

Lo sciroppo d’acero ha indubbiamente un sapore intenso che mi piace molto e trovo che si sposi benissimo in un gran numero di ricette. La difficoltà ci può essere quando in alcune preparazioni sia preferibile un dolcificante solido piuttosto che liquido… lo zucchero d’acero diventa quindi una soluzione interessante che ha subito attirato la mia attenzione.

Ho voluto provare il campione che mi è stato gentilmente lasciato al responsabile dell’azienda per delle tortine ai mirtilli e sono molto soddisfatta del risultato.

In mancanza dello zucchero d’acero, potete utilizzare dello zucchero di fiori di cocco o, eventualmente, dello zucchero di canna.

Ecco la ricetta.

INGREDIENTI

    • 90 gr di farina di grano saraceno
    • 50 gr di farina di mandorle
    • 30 gr di zucchero d’acero
    • 1/4 di cucchiaino di vaniglia in polvere
    • 1 pizzico di sale
    • 1 cucchiaino di polvere lievitante
    • 1 banana
    • 25 gr di olio di cocco
    • 100 gr di yogurt di mandorla (o altro yogurt vegetale)
    • 80 gr di latte
    • 25 gr di burro di mandorle
    • 100 gr di mirtilli
    • mandorle a lamelle
    • 3 o 4 cucchiai di marmellata di mirtilli senza zucchero

 

PROCEDIMENTO

Riunite tutti gli ingredienti secchi in una ciotola capiente e mescolateli bene. Frullate la banana con il burro di mandorle, l’olio di cocco, lo yogurt e il latte fino ad ottenere una crema liscia. Versate sugli ingredienti secchi e mescolate. Aggiungete i mirtilli all’impasto mescolando delicatamente. Versate l’impasto negli stampini monoporzione. Completate con delle mandorle tagliate a lamelle e con la marmellata.

Fate cuocere per 20 /25 minuti a 180°.

Buona merenda!

 

Recommended Posts

Leave a Comment

0

Start typing and press Enter to search